Five Keys to Unlocking Digital Transformation in Engineering & Construction

[et_pb_section bb_built=”1″][et_pb_row][et_pb_column type=”2_3″][et_pb_text _builder_version=”3.0.86″ background_layout=”light”]

Aconex report Global Industry Council

Five Keys to Unlocking Digital Transformation in

Engineering & Construction

Il report presenta 5 casi di successo di realtà che hanno affrontato con successo il processo verso la digitliazzazione.

Scopri le loro strategie!

Noi di Harpaceas e In2it, distributori italiani di Aconex, possiamo essere al tuo fianco per digitalizzare il tuo modello di business.

[/et_pb_text][/et_pb_column][et_pb_column type=”1_3″][et_pb_cf7 _builder_version=”3.0.86″ cf7=”id_19817″ launch_download=”on” box_form=”on” header=”Compila il form per scaricare il report. Grazie!” media_download=”https://harpaceas.it/wp-content/uploads/2018/04/Aconex-report-Global-Industry-Council_EN-1.pdf” track_string=”Five Keys to Unlocking Digital Transformation in Engineering & Construction” /][/et_pb_column][/et_pb_row][/et_pb_section]

Cimolai: lo Stadio Louis Armstrong di NYC – Tekla Structures all’opera

Negli ultimi decenni Cimolai ha avuto la possibilità di realizzare importanti stadi in tutto il mondo. Dalla semplice fornitura di elementi strutturali l’azienda è diventata protagonista dell’intero processo, dalla progettazione alla costruzione.

“Gli stadi di nuova concezione sono sempre più “edifici” da abitare e fruire tutti i giorni dell’anno, non solo una semplice struttura in acciaio e cemento saltuariamente utilizzata in corrispondenza degli eventi sportivi. Ciò ha richiesto una progettazione sempre più integrata con le discipline architettoniche ed impiantistiche ed un processo edilizio sempre più complesso al pari di ogni altro grande edificio.
A questo dobbiamo aggiungere la particolare attenzione posta a livello architettonico nella ricerca di forme sempre più complesse ed accattivanti che spingono al limite le prestazioni strutturali e richiedono grande attenzione in fase di costruzione ed installazione.”
Cosi Ennio Picco, Direttore tecnico di Cimolai.

Tekla Structures 2018, la nuova versione è pronta!

La nuova versione di Tekla Structures 2018 è ora disponibile, molte le novità introdotte e i miglioramenti di funzionalità esistenti.
“Sviluppiamo soluzioni software che portano ad una maggiore efficienza per i nostri clienti, nel loro lavoro quotidiano”, ha affermato Ville Rousu, Responsabile dello sviluppo del software Tekla Structures. “L’attenzione di Trimble sull’avanzamento della tecnologia nell’intero workflow BIM, dalla progettazione alla fabbricazione e alla costruzione, ci consente di fornire soluzioni BIM che contribuiscono alla trasformazione del settore dell’edilizia e delle costruzioni.”

Tekla Structures 2018 offre processi di modellazione 3D più veloci, dettagli più precisi, un migliore controllo delle modifiche e una produzione più rapida di disegni, oltre ai guadagni in termini di efficienza legati al flusso di lavoro.

  • La nuova versione supporta anche nuvole di punti, consentendo la consegna di progetti coordinati che si adattano perfettamente alle strutture esistenti.
  • I miglioramenti apportati ai disegni includono una produzione di disegni più rapida e una più rapida revisione e aggiunta di contenuti.
  • Il workflow dalla progettazione al dettaglio e alla produzione è più efficiente di prima, indipendentemente dal materiale utilizzato.


[button link=”https://harpaceas.it/tekla-structures-2018/”] Scopri le novità di Tekla Structures 2018[/button]

TEKLA STRUCTURES ACCIAIO



TEKLA STRUCTURES PREFABBRICATO



TEKLA STRUCTURES CEMENTO ARMATO

La riduzione della vulnerabilità sismica di Villa Valentini – Castelfranco Emilia (MO)

L’edificio in esame, denominato “VILLA VALENTINI”, è situato in comune di Castelfranco Emilia, in via Tronco, in prossimità dell’argine in riva destra del fiume Panaro, risale all’anno 1666 come appare da una formella posta sopra all’ingresso principale, ed è tutelato ai sensi del D. lgs. 42/2004. L’edificio ha subito danni in conseguenza degli eventi sismici del 20 e 29 maggio 2012 ed è stato oggetto di interventi con esecuzione di opere per la riparazione del danno, per il rafforzamento locale e a opere di riduzione e/o eliminazione delle condizioni di vulnerabilità; non sono previste opere per il miglioramento sismico con livello di sicurezza al 60%, trattandosi di edificio tutelato ai sensi del D. lgs. 42/2004. Il software ModeSt e Xfinest è tuttavia stato impiegato per uno scopo propedeutico fondamentale per l’applicazione delle Ordinanze Commissariali sulla ricostruzione post-sisma del Maggio 2012, ed in particolare per determinare il valore ammissibile dell’accelerazione che l’edificio è in grado di sopportare in caso di azione sismica.

 Guarda il progetto

BIM: deliziose sorprese in una confezione di classe

Fabbrica di cioccolato Harrer, Sopron (Ungheria) | Studio Ing. Báthory Tibor – Gábor Mérnökiro
Un edificio non è semplicemente una struttura. È anche un’opera d’arte completa realizzata trovando un’armonia tra un’architettura visionaria e un’ingegneria innovativa. Un esempio eccellente di edificio dall’eleganza senza tempo che merita la definizione di “opera d’arte” è lo stabilimento di Sopron (Ungheria) dell’azienda cioccolatiera Harrer. Nella fattispecie, uno stabilimento di tre piani per la produzione di cioccolato completo di uffici e negozio. L’intento dichiarato era quello di elaborare un progetto generale “senza data di scadenza”, evitando di appiattirsi sugli stili e sulle tendenze architettoniche del momento.
Con il software Allplan Engineering è stato possibile creare senza difficoltà anche i complessi dettagli dell’armatura.
[button link=”https://harpaceas.it/project/fabbrica-di-cioccolato-harrer”] Guarda il progetto[/button]

Trimble Connect for Structures

In Trimble la ricerca non si ferma mai: Trimble Connect for Structures è la nuova piattaforma di Project Collaboration, basata su cloud, che permette ai progettisti, costruttori, proprietari e operatori di condividere in tempo reale, tutte le informazioni nei progetti di ingegneria e di costruzione. Gli stakeholder del progetto, durante le fasi di progettazione, costruzione e gestione del progetto, possono facilmente visualizzare, condividere, coordinare e commentare le informazioni sul progetto da qualsiasi luogo e in qualsiasi momento. Queste informazioni possono essere facilmente accessibili tramite Desktop, Mobile, Web e Mixed Reality in base al ruolo o alle attività dello stakeholder.
Scopri tutte le funzionalità del nuovo Trimble Connect for Structures

DDS-CAD la soluzione Open BIM per i professionisti del settore MEP

DDS-CAD ė una soluzione Open BIM per la progettazione integrata degli impianti meccanici ed elettrici a servizio dell’edificio: potente e personalizzabile, dotato di un vero e proprio sistema CAD/BIM interno, DDS-CAD si propone come una delle soluzioni Open BIM più veloci e versatili attualmente disponibili nel mercato MEP. Il software‚ stand-alone può essere utilizzato in modo autonomo e indipendente senza, cioè, la necessità di installare ulteriori software.
Scarica la brochure di DDS-CAD
Richiedi una demo online

DDS-CAD: il workflow OpenBIM con IFC e BCF

Un’introduzione ai vantaggi dell’utilizzo di modelli IFC per la progettazione, il coordinamento e i calcoli di sistemi MEP. Inoltre, viene presentato l’uso di file BCF (BIM Collaboration Format); il modo perfetto per comunicare e coordinare i problemi del modello multidisciplinare in un flusso di lavoro Open BIM.
Guarda il video

Assumi il controllo del tuo progetto con Aconex

Aconex è la soluzione ottimale per gestire i tuoi progetti. Mantieni il controllo dei processi lavorativi, gestisci i documenti e i modelli 3D, dai accesso ai partecipanti al progetto, mantenendo una visione d’insieme. Non importa dove ti trovi, in ufficio, sul campo o altrove, avrai sempre il tuo progetto sotto mano. Questo breve video ti mostra perché Aconex è il software gestionale più utilizzato nel settore dell’edilizia, ingegneria e costruzioni.
Compila il form online che trovi qui e ti prepareremo una breve demo che ti mostrerà come Aconex può aiutarti a ridurre i rischi e ad aumentare il ritorno sull’investimento del tuo progetto.

Solibri Model Checker v9.8: la recensione di AECbytes

AECbytes ha recensito l’ultima versione di Solibri Model Checker. Leggi cosa pensano del software BIM più rivoluzionario del mercato! (in inglese)

This may seem to be contradictory, but Solibri Model Checker, the model-checking application for checking BIM models, actually pre-dates the term “building information modeling.” I remember first being introduced to the application at an “Interoperability” workshop I attended in San Francisco all the way back in February 2001″ Leggi l’intero articolo