BIM e bioedilizia scolastica

allplanIn seguito al terremoto che nel 2012 ha colpito l’Emilia Romagna, si è reso necessario provvedere alla rapida ricostruzione dei principali servizi. Per questo, sono stati banditi numerosi concorsi tra cui quello relativo alla realizzazione della nuova scuola primaria di Soliera (MO). L’intervento era finalizzato alla costruzione di un complesso scolastico di nuova concezione, non solo per quanto riguarda le dotazioni e gli aspetti distributivo-funzionali, ma anche per le scelte costruttive. Infatti la necessità di una realizzazione rapida ha suggerito l’adozione di tecniche a secco, con l’impiego di una struttura lignea.

Questo accorgimento, oltre a ridurre i tempi di realizzazione a soli 43 giorni in totale per la completa ultimazione dell’opera, ha consentito di rispettare i sempre più importanti principi della bio-edilizia e del risparmio energetico.

La gestione del progetto avvenuta con il metodo BIM tramite il software Allplan Architecture, e la lunga esperienza dello Studio dell’Arch. Perottoni di Rovereto, ha consentito il raggiungimento di un elevato livello qualitativo con la progettazione di architetture certificate biocompatibili rispettose dell’ambiente e dell’utilizzo di energie rinnovabili.

Scarica la scheda del progetto