Il BIM nella fase di verifica con Solibri

Il progetto analizzato riguarda la riqualificazione/riconversione di alcuni edifici industriali di Firenze Romito ad uso uffici e delle strutture di esercizio collegate alle attività ferroviarie.

In particolare, i 3 Fabbricati ad uso ufficio:

  • si sviluppano su 3 livelli
  • occupano una superficie calpestabile di circa 12.000 m²
  • definiscono una cubatura maggiore di 36.000 m

mentre il fabbricato ad uso mensa con cucina:

  • si sviluppa su 1 livello
  • occupa una superfice calpestabile 1.200 m²
  • conta 188 posti a sedere.

“Se parliamo di BIM non possiamo certo fare ancora riferimento al numero di tavole e ai loro contenuti. In questo settore un valido strumento è stato l’utilizzo del software Solibri progettato nella vera ottica del Building Information Modeling, quella dell’OpenBIM. Il programma, infatti, si basa sulla verifica di modelli in formato aperto, come l’IFC, e non proprietario.”

Dati utilizzati concessi da Italferr SpA (Ing. Pietro Fedele)

Guarda il progetto