Covid-19: come è cambiato il modo di lavorare per gli studi di architettura?

La comunicazione del lockdown per contenere la diffusione del Covid-19 da parte del Governo italiano il 9 marzo 2020 è stato un forte shock per tutti.
Gli strumenti di collaborazione BIM per gli studi di architettura come Allplan Bimplus si sono dimostrati cruciali per garantire la continuità operativa di tutti i collaboratori (smart working).
Lo Studio Michaelides Associati Ingegneria e Architettura ha prontamente reagito a questa situazione emergenziale, mettendo in campo un nuovo modello organizzativo per l’intera azienda.

Quali sono stati gli strumenti di lavoro che più hanno facilitato questo cambiamento? Qual è stato il ruolo di Harpaceas in questa occasione?

Guarda l’intervista