È stata rilasciata la nuova versione Midas Gen 2020

È disponibile la versione 2020 v 1.1 del software Midas Gen.

Le novità più importanti introdotte in questa versione riguardano i seguenti aspetti:

  • implementazione del design e delle verifiche:
    – di strutture non dissipative
    – di strutture definite come dissipative costituite da elementi non dissipativi
  • possibilità di generare spettri in accordo con le NTC 2018 sia per static Seismic Load e sia per Response Spectrum
  • definizione della curva e della resistenza allo snervamento di cerniere tipo FEMA. Con la nuova versione viene consentito all’utente di specificare multi-curve scheletro che legano in maniera esplicita parametri generali, come il momento e la rotazione, con le forze assiali

Per quanto riguarda la prima novità: una struttura dissipativa potrebbe avere tutti e tre i tipi di elementi (dissipativi, non dissipativi e secondari), mentre una struttura non dissipativa potrebbe avere solo elementi non dissipativi e secondari.

Entrando nello specifico della progettazione si nota sin da subito che la novità interessante rispetto alle precedenti norme tecniche (NTC08) riguarda proprio la possibilità di considerare, all’interno di strutture a comportamento dissipativo, porzioni di struttura che lavorino in campo elastico o sostanzialmente elastico.

Tenere conto del comportamento non dissipativo implica che:

  • si utilizzino nuove leggi costitutive dei materiali (lato calcestruzzo e acciaio) per gli elementi non dissipativi
  • si impieghino valori differenti dei fattori di struttura (q) con conseguente utilizzo di spettri diversi tra loro
  • si generi una nuova famiglia di combinazione di carico sismica – Strength (Elastic)
  • il design degli elementi trave, colonna e wall sia eseguito impiegando il momento ultimo; nelle verifiche, invece, il momento sostanzialmente elastico.

Scarica qui la nuova versione Midas Gen 2020: clicca QUI.

Buon lavoro con Midas Gen 2020!