Tecniche di rilievo strutturale e monitoraggio a supporto dei modelli di calcolo strutturale e geotecnico – (Ordine Ingegneri Monza e Brianza)

Martedì 24 novembre, dalle ore 14.30

L’Ordine degli Ingegneri della provincia di Monza e Brianza organizza il seminario online “Tecniche di rilievo strutturale e monitoraggio a supporto dei modelli di calcolo strutturale e geotecnico“.

L’evento è realizzato in collaborazione e con il contributo incondizionato di Harpaceas.

È sempre più di attualità l’utilizzo di nuvole di punti allo scopo di supportare la generazione di modelli parametrici che contengano al suo interno il più alto grado possibile di conoscenza legata ad un edificio esistente. È quanto si propone l’HBIM o più in generale l’utilizzo del BIM sull’esistente. Con l’obiettivo di poter utilizzare un modello dell’esistente creato su una piattaforma BIM, al fine di valutare diverse ipotesi di intervento sullo stesso edificio. A fianco di questo tema è altrettanto di attualità, purtroppo a seguito di tragici accadimenti, il tema del monitoraggio strutturale il quale sottintende un’operazione di controllo e di sorveglianza in tempo reale di un fenomeno, attraverso la misura di parametri fisico-meccanici che descrivono l’interazione tra l’ambiente e le variabili di stato dell’oggetto che si intende studiare. Soprattutto nelle discipline strutturali e geotecniche il monitoraggio viene utilizzato sempre più spesso a fianco di metodi di simulazione numerica. Lo scopo di questi metodi è duplice: non solo “rilevare” e “misurare” lo stato e la risposta di una struttura ma anche realizzare un adeguato “modello di calcolo” che consenta di trovare corrispondenza negli esiti delle misure. Scopo del seminario è di presentare casi reali di strutture nelle quali si è fatto uso di strumenti per il rilievo associati a tecniche di monitoraggio.

PROGRAMMA DEL SEMINARIO

Construction stage analysis applicata a strutture esistenti, il caso di studio della messa in sicurezza provvisoria finalizzata alla demolizione del Viadotto Polcevera
Ing. Alberto Goio – IPE Progetti, Torino
Ing. Mirko Antonelli – ITEC Engineering, La Spezia
Monitoraggio strutturale con la tecnica delle emissioni acustiche – stima della vita utile, localizzazione del danno, tipologie di danneggiamento
Ing. Davide Masera – Titolare Masera Engineering Group, Torino
Analisi dinamiche ambientali e numeriche di edifici alti
Ing. Alessandro Aronica – Studio Ingegneria Aronica, Lissone (MB)
Il monitoraggio applicato ad opere in ambito geotecnico
Ing. Giuseppe Colleselli – Titolare Colleselli & Partners, Padova
Studio di strutture di acciaieria esistenti, dal rilievo al calcolo strutturale alla modellazione BIM
Ing. Paolo Ruggieri – Titolare ENARCH, Torino

ISCRIVITI AL SEMINARIO

Mappa non disponibile

Data / Ora
Data - 24 Novembre 2020
14:30 - 17:30