PontiSicuri: la gestione BIM della classificazione di ponti esistenti

giovedì 24 giugno, dalle ore 16.30

PontiSicuri è la soluzione BIM based per la gestione digitale dei dati derivanti dalle attività ispettive e di rilievo, proposte dalle nuove Linee Guida per la classificazione e gestione del rischio, la valutazione della sicurezza ed il monitoraggio dei ponti esistenti approvate lo scorso 6 maggio dal CSLP e recepite dal DM n. 578 del 17/12/2020.
PontiSicuri nasce grazie ad un progetto di ricerca scientifica condotto con il Dipartimento di Ingegneria Civile e Industriale dell’Università di Pisa.

La soluzione si rivolge a Enti gestori di infrastrutture, liberi professionisti e Società di Ingegneria e si avvale del contributo di soluzioni BIM tra le più note sul mercato internazionale, quali: Tekla Structures per la modellazione BIM Strutturale, Trimble Connect per la project collaboration, Trimble Quadri per la modellazione e gestione georeferenziata del contesto.
Funge da valido supporto alla soluzione PontiSicuri la webapp PT3, sviluppata e messa a disposizione gratuitamente dal Dipartimento di Ingegneria Civile e Industriale e dal Dipartimento di Informatica dell’Università di Pisa, che consente di digitalizzare le schede ispettive e determinare in modo dinamico ed interattivo la Classe di Attenzione.

Tutti i software scelti sono conformi all’approccio openBIM, che favorisce l’interoperabilità e la collaborazione tra i vari operatori coinvolti nel processo. Grazie infatti a formati aperti di interscambio, gli operatori coinvolti possono dialogare agevolmente con tutti gli ambienti esterni che ritengono migliori e più adatti alla loro attività professionale.

Completano il pacchetto informatico due applicativi sviluppati per l’occasione da Harpaceas: WBS controller e Document Controller. Di immediato utilizzo e pienamente user-friendly grazie alla funzionalità del drag&drop, gli utilizzatori possono creare e gestire la loro WBS, utile ad esempio a supportare la classificazione degli oggetti costituenti il ponte; attraverso lo strumento Document Controller gli utenti possono allegare documenti direttamente ai singoli oggetti, in modo da avere a portata di click tutte le informazioni raccolte riguardanti le singole parti.

PontiSicuri accompagna l’operatore lungo il flusso di lavoro descritto dalle LLGG, consentendogli un approccio moderno, efficace e veloce per la produzione e la gestione degli elaborati richiesti.

Argomenti

  • Inquadramento metodologico ai sensi delle LLGG sulla  classificazione e gestione del rischio
  • Flussi informativi
  • Gestione digitale dei dati e documenti dei ponti esistenti
  • Contestualizzazione territoriale
  • Scambio dati tra piattaforma di modellazione e di collaboration

ISCRIVITI AL WEBINAR

Mappa non disponibile

Data / Ora
Data - 24 Giugno 2021
16:30 - 17:30