Il Building Information Modeling e i progettisti italiani

Un recente studio sul BIM in Italia* ha fornito un interessante spunto di riflessione su come il BIM stia impattando sui progettisti e su quali aspettative stia creando. Si tratta di un sondaggio al quale hanno partecipato a fine 2017 oltre 700 operatori del settore, che permette di avere una visione aggiornata sui cambiamenti in atto in Italia in un periodo dove abbiamo avuto la pubblicazione del Codice Appalti (2016), delle UNI 11337:2017 e, buon ultimo, del DM 560/2017.
Due anni particolarmente intensi, che hanno definito per il settore pubblico le basi di quella che sarà la tabella di marcia del BIM nel nostro paese.

*https://www.bimportale.com/bimportale-report-2017-la-analisi-sullevoluzione-del-bim-italia/
Scarica l’articolo