Il modello BIM degli impianti realizzato con DDS-CAD diventa navigabile con la Realtà Aumentata

Sacee Srl, società di ingegneria ed Energy Service Company (E.S.Co.), cliente Harpaceas, è stata inserita tra le aziende italiane col maggior tasso di crescita sul triennio 2015-2018, nel rapporto “l Leader della Crescita 2020” de Il Sole 24 Ore.
In questa occasione, Sacee ha presentato un’interessante ed innovativa novità nel mondo della progettazione: l’adozione della realtà aumentata per navigare il modello BIM dell’impianto geotermico di “Palazzo Tarsis”, realizzato con DDS-CAD.
Per questo progetto, definito come esempio concreto di efficienza energetica nel cuore di Milano, Sacee ha gestito diverse attività; tra queste, si è occupata anche della progettazione e della modellazione BIM LOD 350 dei nuovi impianti di tutto l’Edificio e dello Showroom, utilizzando il software DDS-CAD.
L’adozione della realtà aumentata e del modello BIM MEP permette di conseguire vantaggi in termini di migliore qualità dei processi e maggiore efficienza operativa, sia in fase di progettazione sia nelle future operazioni di manutenzione.
Navigare il modello realizzato con DDS-CAD è semplicissimo: occorre scaricare l’App AR Magic Experience (disponibile su APP Store e su Google Play), inquadrare e scansionare il marker presente in questa pagina, visualizzare e navigare il modello BIM MEP dell’edificio.

DDS-CAD per gli impianti di Palazzo Tarsis

Sacee adotta il BIM come approccio standard in tutti i progetti, soprattutto in quelli grandi e complessi, dove avere la possibilità di visualizzare il modello 3D dell’edificio, ricco di informazioni, diventa indispensabile per facilitare la comunicazione con il cliente finale.
La progettazione degli impianti di Palazzo Tarsis ha messo in evidenza le potenzialità di DDS-CAD. Il progetto consiste nella riqualificazione impiantistica di un palazzo storico del centro di Milano, reso oggi ancora più famoso grazie alla presenza dell’Apple Store di Piazza Liberty a Milano.  La riqualificazione ha avuto inizio con la progettazione BIM dell’impianto geotermico ad acqua di falda che andrà a sostituire il riscaldamento a caldaia ora in uso. La difficoltà di questo progetto nasce innanzitutto dal rilievo degli impianti esistenti, nati in epoche diverse e sovrapposti gli uni agli altri nel corso degli anni. In questo contesto, l’approccio del BIM si è rivelato fondamentale, sia nella restituzione completa, coerente e precisa dello stato di fatto, sia nelle attività di progettazione tridimensionale parametrica dei nuovi impianti, eseguite con DDS-CAD. L’adozione dell’approccio BIM con DDS-CAD ha permesso un miglioramento evidente della comunicazione e della visibilità del progetto al cliente finale e un risparmio di tempo notevole per Sacee, poiché le varie progettazioni impiantistiche (progettazione elettrica, meccanica, della prevenzione incendi) sono state eseguite contemporaneamente da operatori diversi ma con lo stesso strumento.

DDS-CAD: La soluzione Open BIM per i professionisti del settore MEP

DDS-CAD è un software Open BIM per la progettazione integrata di impianti meccanici ed elettrici, sviluppato da Data Design System, una società del gruppo Nemetschek.
Attraverso il formato IFC dialoga liberamente con i principali strumenti di progettazione architettonica (Allplan, ArchiCAD®, Vectorworks®, Revit®), strutturale (Tekla Structures, Allplan) e di coordinamento (Solibri, Bim+). DDS-CAD risponde ai requisiti fissati dal Codice degli Appalti e successivo DM 560/2017 nonché alle indicazioni delle norme UNI 11337. Importando in DDS-CAD i file IFC, le informazioni e gli attributi associati agli elementi del modello architettonico – strutturale vengono messi a disposizione del progettista che li può utilizzare, rielaborare ed integrare ai fini del calcolo e della verifica delle discipline MEP.
Harpaceas è l’unico distributore di DDS-CAD autorizzato per l’Italia.

Chi è Sacee Srl

Sacee è una società di ingegneria ed E.S.Co. che fornisce in maniera integrata servizi di consulenza, di energy management e di progettazione BIM, configurandosi come unico referente per i suoi clienti.
In qualità di E.S.Co. è in grado di realizzare, incentivare e gestire interventi per il risparmio energetico oltre ad occuparsi di progettazione, collaudo e monitoraggio. La progettazione viene realizzata con approccio BIM in ambito architettonico, strutturale, impiantistico, acustico ed energetico. La parola chiave è «INTEROPERABILITÀ» fra le varie specializzazioni con attenzione continua e prioritaria posta sulle dinamiche energetiche e sul comfort. L’approccio BIM dà la possibilità di migliorare sensibilmente gli aspetti di sostenibilità ambientale ed economica nella fase di progettazione ed attuazione degli interventi.
Sacee è strutturata in Dipartimenti che operano uniti nel percorso progettuale. L’area Cem dedicata alla consulenza energetica è la solida base su cui fonda le proprie radici Sacee.
Nel Team di Sacee lavorano professionisti specializzati in diversi ambiti: EGE certificati 11339, Energy Manager, Tecnici Acustici, Architetti e Ingegneri.