ModeSt 8.19: anticipazioni dalla nuova release!

ModeSt tra poche settimane sarà aggiornato alla versione 8.19. Grazie alla sinergia e alla collaborazione tra utilizzatori e sviluppatori, il software si arricchisce di nuove caratteristiche, confermando il suo ruolo nel mercato italiano per quanto riguarda i software di calcolo strutturale.

Molte le novità: a grande richiesta da parte di molti utilizzatori, nelle verifiche delle strutture in muratura ordinaria e armata è stata effettuata un’importante revisione che consente di distinguere le verifiche per azioni statiche da quelle per azioni sismiche. Queste ultime potranno essere svolte sia sul modello generale pareti (MGP), come in passato, sia sul modello tipo POR (MPOR).

Sono stati inoltre rivisti i parametri nei criteri di progetto generali delle murature e la visualizzazione dei tassi di sfruttamento che sono stati resi indipendenti dal tipo di modello (MGP o MPOR).

Nel calcolo dell’indice di sicurezza delle strutture in muratura armata è stato eliminato quello relativo al cinematismo, in quanto non da verificare.

Questa revisione consente al progettista di eseguire le verifiche per azioni sismiche sugli elementi resistenti anche quando sono presenti aperture non allineate o maschi murari completamente in falso.

In attesa della nuova versione,

Richiedi una demo online!