ModeSt 8.19 – il nuovo aggiornamento

TecniSoft presenta ModeSt 8.19 il nuovo aggiornamento nato dagli sviluppatori della casa madre toscana. ModeSt 8.19 si arricchisce di nuove caratteristiche, confermando il suo ruolo nel mercato italiano per quanto riguarda i software di calcolo strutturale.

Moltissime le novità per questa nuova versione, tra le quali:

  • progetto automatico ed interattivo dell’armatura di solette/platee che giacciono su piani inclinati;
  • modifica interattiva dell’armatura a punzonamento di solette/platee, che consente di modificare quella progettata automaticamente e di aggiungerla anche in corrispondenza di pilastri che teoricamente non ne necessitano;
  • progetto automatico dei collegamenti delle reticolari in acciaio completamente saldate, con profili singoli a doppio T (IPE o HE) e con profili tubolari rettangolari cavi (RHS);
  • verifica delle aste in acciaio con sezione di forma generica;
  • possibilità di applicare l’indicazione del par. 7.4.4.3.1 della Circolare esplicativa n. 7 del 21/01/19 nella verifica dei nodi trave-pilastro: “Le verifiche di resistenza dei nodi indicate nel presente paragrafo si applicano a strutture in CD “A” e, limitatamente ai nodi non interamente confinati, in CD “B”. Esse non si applicano alle strutture non dissipative.”;
  • modifica dell’analisi pushover delle strutture in muratura sia nuove che esistenti per tenere conto delle modifiche introdotte dalla Circolare sulla ricerca dei diversi stati limite.

Prova subito ModeSt 8.19

Buon lavoro con ModeSt 8.19!