Nuove frontiere per l’import IFC

DDS-CAD 14, la nuova versione di uno tra i più diffusi software BIM per il MEP,  introduce un nuovo motore per la conversione in formato IFC.

Sia la lettura di un file IFC che la generazione della sua geometria vengono completamente riscritte e migliorate. Il nuovo motore supporta le classi native degli oggetti e per analizzare in modo più efficiente le informazioni contenute nei file IFC, anche gli alberi di struttura del modello sono stati completamente riscritti.

DDS-CAD 14 supporta completamente il formato IFC4 , il più aggiornato tra i formati di interscambio basati su IFC.

Inoltre, con un nuovo configuratore di filtri, permette di selezionare anche parti del file IFC che devono essere inclusi e/o esclusi durante l’importazione.

Guarda il video