Il ponte realizzato in BIM senza disegni più lungo del mondo

Randselva Bridge è un ponte in calcestruzzo con cantilever lungo 634 metri. Questo progetto è unico nel suo genere: si basa esclusivamente su modelli BIM e costituisce il primo caso di ponte realizzato in BIM senza disegni più lungo del mondo.
Il ponte ha una campata principale di 200 metri e 6 pontili con un’altezza compresa tra 5 e 42 metri. Nel punto più alto, l’impalcato del ponte si troverà a 55 metri sopra il livello del suolo.
La modellazione BIM delle strutture è stata realizzata con Tekla Structures.

Alcuni numeri:
– Il 95% di tutte le informazioni viene trasmesso all’appaltatore tramite file IFC
– La progettazione parametrica è stata utilizzata per modellare circa il 70% di tutti gli oggetti.
– Il modello BIM contiene oltre 200.000 armature e 250 cavi di post-tensionamento.
– Il team di progettazione è dislocato in quattro città di quattro Paesi diversi (gli attori coinvolti hanno condiviso il modello).

Il progetto “Randselva Bridge” partecipa ai Tekla Global BIM Awards, la competizione mondiale dei progetti realizzati con Tekla Structures in tutto il mondo. Tra questi, 9 sono stati realizzati da aziende italiane:

Bridge along the SP17 – Fabricalab.eu
Google Headquarters project – Bolina Ingegneria
Hot oil heater 19-H-01 – Vergaengineering SpA
Lafarge Long Distance Belt Conveyor – Bedeschi Spa
Mornaguia Power Plant – Sidercad Spa
New Educational Pavilion – “Enzo Ferrari” Engineering Campus in Modena – Politecnica Ingegneria e Architettura
New grain trasformation centre MILLING HUB Cremona – Studio Calvi
Orogel Overhead Bridge – Enser Srl
Piattaforma Logistica Trieste – ICOP S.p.A.
Severstal Coke Plant – CUBE Srl

Vota il tuo preferito!