Produttività aumentata del 30-35 % grazie alla progettazione BIM

Lavorare in 2D significa disegnare linee, cerchi, tratteggi, aree di riempimento, ecc. Così come si è sempre fatto finora.
Ancora oggi il CAD viene spesso interpretato come un tavolo da disegno digitale. La motivazione sta spesso nel timore di una progettazione sempre più complessa. Ma è vero il contrario: i vantaggi del metodo di lavoro BIM superano di gran lunga gli eventuali problemi da affrontare.
Questo white paper spiega quanto ciò sia vero per gli studi di progettazione e come lo studio MUCKINGENIEURE di Ingolstadt sia riuscito ad aumentare la propria produttività.

[button link=”https://info.allplan.com/it/bim-guides/increased-design-productivity-using-3d?utm_campaign=IT-Newsletter-ALLPLAN-Italia&utm_source=hs_email&utm_medium=email&utm_content=62788374&_hsenc=p2ANqtz-_O9PBSKX3Uam2-mZ6pFeSa4jPVouCa20BoaJutnFwdDeObbRIPPhTfwNXogRSpIshDQfqaLXsi_ItGVdwH9G62Jrs09A&_hsmi=62788374″] Scarica il Whitepaper [/button]