Progetto SAMBA

L’edificio diventa smart grazie a
Intelligenza Artificiale e 5G

Harpaceas promuove SAMBA Smart and Advanced Multitenants Buildings Automation – uno dei 33 progetti di eccellenza selezionati dal bando Call Hub Ricerca e Innovazione di Regione Lombardia, finanziato con fondi POR FESR 2014-2020.
Il progetto SAMBA ha l’obiettivo di sviluppare tecnologie digitali per creare Smart Building partendo da edifici già esistenti, grazie a sensori, AI e tecnologia 5G.
Una soluzione tecnologica particolarmente appropriata al contesto italiano e lombardo, caratterizzato dal rapporto tra storia-tradizione da una parte e innovazione-digitale dall’altra.
In particolare, SAMBA intende realizzare un sistema in grado di fare auto apprendimento sulla fruizione dei locali di un edificio esistente, e modellizzarne il comportamento tramite Intelligenza artificiale.
L’edificio diventa quindi un ecosistema di dispositivi e impianti tra loro connessi, attraverso tecnologie non invasive: una soluzione economica a basso impatto e massima resa a livello di prestazioni, per cui l’edificio sarà in grado di attivare le proprie utility (luci, riscaldamento, raffrescamento, sicurezza, accessi) in modo predittivo e garantire il comfort abitativo e lavorativo.
Il progetto sarà sperimentato in un edificio multi-tenant di Sesto San Giovanni che ospita in oltre 4000 mq diverse tipologie di attività, aziende, laboratori, bar, una mensa, una palestra e spazi comuni. In seguito il team del progetto, in tutte le sue componenti, potrà proporsi come una realtà in grado di elaborare proposte custom sulla base delle possibili richieste di utenze diversificate.

I primi rilievi, con una GoPro

Il primo sopralluogo è stato effettuato dall’Ing. Osvaldo Mariani di Harpaceas con una GoPro. L’obiettivo è stato iniziare a modellizzare l’edificio oggetto della sperimentazione di SAMBA.
L’uso della videocamera sostituisce il rilievo classico con il laser e consente una migliore restituzione nel modello, oltre a tempi più rapidi. La precisione di questi rilievi digitali è notevolmente aumentata, fornendo una mole di dati che consente la creazione di modelli 3D digitali molto affidabili.

Il progetto Samba punta a fornire, per la gestione dell’edificio, una interfaccia digitale che deve consentire attività di manutenzione, di intervento, di calcolo, con grande precisione.

Questo progetto è promosso anche da:
3P Technologies
Kalpa
ATS
Eucentre
AGEvoluzione