Con il BIM: da rudere a complesso abitativo

AllplanCHIl recupero di casa Rosetta Ferrari, Rovigo
Studio arch. Francesco Allodoli

Far nascere la farfalla imprigionata nella sua crisalide fatta di pietre indurite dal tempo è un’operazione semplice con Allplan. Un team formato da sole tre persone ha concretizzato il progetto di recupero del palazzo Rosetta Ferrari a Rovigo. Con l’utilizzo della metodologia BIM si è potuto generare, in brevissimo tempo, un modello 3D virtuale dello stato di fatto dell’edificio partendo dai dati bidimensionali tradizionali, facendolo poi evolvere nello stato di progetto.
A proposito di questo progetto, l’arch. Allodi, titolare dello studio, ci dice: “Con Allplan, sono riuscito ad entrare dentro l’anima dell’edificio, capirlo e viaggiare all’interno, in un tour virtuale degno dei più rinomati format di intrattenimento scientifico”.

> Continua