Riqualificazione di una centrale termica da 2,5 MW

L’intervento riguarda un progetto di riqualificazione della centrale termica di uno stabile sito a Roma con potenza iniziale pari a 1,8 MW, realizzato con DDS-CAD dalla Società di Ingegneria 2C Engineering Solutions Srl.

L’Ing. Francesco Civardi, CEO della società, racconta che le criticità affrontate sono state diverse; l’accesso alla centrale era inadeguato, i generatori erano fatiscenti e di vecchia generazione, il piping di centrale era quasi completamente usurato.
È stato creato un accesso completamente indipendente sulla parte esterna in modo che la centrale fosse accessibile all’esterno senza interferenze con lo stabile degli uffici. Sono stati rimossi i serbatoi ed è stato recuperato quel locale creando uno spazio a servizio dei manutentori della centrale termica.

Grazie a DDS-CAD è stato possibile utilizzare un unico software di BIM Authoring per tutti i modelli MEP, in grado anche di prevenire i conflitti tra i diversi impianti e collaborare senza problemi con le altre discipline (import IFC).

Guarda il video