Seminario: Solibri Model Checker e UNI 11337: 2017 – Le norme UNI sul BIM e la loro applicazione

solibri-renderingLa norma UNI 11337:2017 sul BIM è approvata. Scaturita da un tavolo di lavoro, costituito presso UNI e composto da soggetti pubblici e privati, tra i quali Harpaceas, ha lo scopo di fornire al comparto edilizio italiano un quadro di riferimento in tema di gestione digitale dei processi informativi delle costruzioni, pari alle famose PAS inglesi. Una norma che fornisce gli strumenti operativi per una commessa BIM, dopo l’approvazione del Nuovo Codice Appalti, in cui il BIM viene introdotto come metodo per la gestione degli appalti pubblici. Con la nuova UNI 11337:2017, l’Italia si dota di regole condivise per operare nel mercato delle costruzioni e partecipare attivamente, per la prima volta in materia BIM, alla scrittura delle nuove regole comunitarie ed internazionali.

Solibri Model Checker, grazie alle sue funzionalità che lo rendono unico sul mercato, è l’unico software al mondo che può svolgere l’analisi delle interferenze (clash detection) e l’analisi delle incoerenze (model e code checking) in accordo con la nuova normativa UNI 11337: 2017 sul BIM.

Il seminario ha lo scopo di analizzare la nuova norma UNI 11337:2017 con particolare riferimento al tema del Coordinamento dei modelli BIM con l’utilizzo di Solibri Model Checker, l’unico software sul mercato che è in grado di analizzare in modo automatico la qualità dei modelli e la loro rispondenza a specifiche normative.

Scopri l’agenda e iscriviti