I vincitori del Tekla Global BIM Awards 2020

Il 30 settembre 2020, Trimble ha annunciato i vincitori dei Tekla Global BIM Awards 2020, una competizione biennale che mostra i progetti di costruzione strutturale più imponenti del mondo che utilizzano soluzioni Tekla.

Il vincitore del miglior progetto BIM del 2020 è il ponte Randselva in Norvegia, che detiene il primato di ponte più lungo al mondo progettato e costruito utilizzando un processo basato su modelli senza disegni.

“Il ponte di Randselva mette in mostra le efficienze che possono essere ottenute con la modellazione parametrica e la collaborazione tra team, nonché la creatività e le possibilità strutturali che la tecnologia di modellazione offre a progetti incredibilmente complessi e di grandi dimensioni “.

Il vincitore del premio con votazione pubblica è Traino Filomena di Bolina Ingegneria, Italia.

Dal 1999 i Tekla Global BIM Awards hanno accolto progetti innovativi che superano i limiti dell’ingegneria strutturale e del BIM. Erano oltre 135 i progetti iscritti al concorso di quest’anno, inclusi i 10 vincitori dei Tekla BIM Awards 2020 Italia e Tekla BIM Awards 2019 Italia.
I vincitori dei Tekla Global BIM Awards sono stati selezionati da una giuria di esperti del settore che comprendeva Burcu Akinci, professore di ingegneria civile e ambientale e decano associato per la ricerca presso il College of Engineering della Carnegie Mellon University; Anders Carlén, redattore capo di Byggindustrin e Fastighetsnytt, le principali pubblicazioni svedesi di costruzioni e immobili; Aarni Heiskanen, agente di innovazione edile e architetto, consulente e sviluppatore di software aziendale; e Michael Evans, veterano del settore e direttore del segmento di dettaglio e fabbricazione di Trimble.

I progetti sono stati valutati tenendo conto di vari parametri: collaborazione, implementazione, innovazione e realizzabilità.

“I progetti vincitori raggiungono la combinazione perfetta tra l’utilizzo della tecnologia in modi innovativi e il coraggio di spingersi oltre i limiti, alla ricerca di un processo di progettazione e costruzione più intelligente ed efficiente

ha affermato Aarni Heiskanen, membro del comitato di selezione.

Ecco i vincitori:

Miglior progetto BIM e miglior progetto infrastrutturale

Ponte Randselva – Norvegia

Sweco Structural Engineering, PNC, Armando Rito, Isachsen

Il ponte Randselva è il primo ponte delle sue dimensioni ad essere costruito utilizzando un processo basato su modelli e senza disegni. Il progetto ha sfidato lo status quo affidandosi a un modello 3D parametrico come unica documentazione ufficiale e fonte di informazioni necessarie per costruire il ponte senza disegni. Il software Tekla Structures ha aiutato gli ingegneri a superare le sfide legate alla complessa geometria e al pesante rinforzo del ponte, mentre il rilevamento delle interferenze ha garantito che il progetto fosse realizzabile. I team di Sweco in Norvegia, Finlandia, Danimarca e Polonia hanno utilizzato Tekla Model Sharing per lavorare sullo stesso modello su base giornaliera. Inoltre, la piattaforma di collaborazione Trimble Connect ha consentito la comunicazione e una rapida risoluzione dei problemi. Sul campo, i lavoratori hanno utilizzato il sistema Trimble SiteVision, una soluzione di realtà aumentata (AR) per esterni, per posizionare e visualizzare il modello 3D in scala realistica.

Miglior progetto Commercial

One Nine Elms – Regno Unito

One Nine Elms è un’area di sviluppo urbano sulla riva sud del Tamigi con un valore totale di circa 328 milioni di euro. Il BIM è stato particolarmente utile per modellare una delle zattere di base del nucleo situate a due piani sottoterra, richiedendo che tutte le piante e i materiali fossero forniti attraverso piccoli fori e costruiti in condizioni di tenuta. Durante tutto il progetto, il modello 3D è servito come un’unica fonte di verità e ha immediatamente evidenziato aree di forte congestione e gravi scontri di sbarramento che avrebbero causato costosi ritardi. L’appaltatore ha anche beneficiato del BIM con Tekla Structures poiché questo progetto di costruzione richiedeva una logistica dettagliata e pianificata a causa delle complesse condizioni di lavoro e dell’entità del getto di calcestruzzo. Il progetto presenta una delle più grandi colate continue di calcestruzzo mai intraprese nel centro di Londra, che i lavoratori hanno completato con successo visualizzando i modelli BIM sul campo utilizzando la piattaforma di collaborazione Trimble Connect.

Miglior progetto industriale

Impianto di trattamento delle acque reflue di Blominmäki – Finlandia

Autorità per i servizi ambientali della regione di Helsinki HSY, YIT Oyj, AFRY Finland Oy, FCG Finnish Consulting Group Oy, A-Insinöörit Oy

L’impianto di Blominmäki, uno dei più produttivi per il trattamento delle acque reflue dei paesi nordici, prevedeva un’ampia gestione dei dati. L’impianto è costituito da 93.000 metri cubi di calcestruzzo, 9.000.000 chilogrammi di barre d’armatura e 1.500.000 chilogrammi di acciaio strutturale. I dati per la pianificazione, la progettazione e l’ingegneria provenivano da più fonti. Pertanto, la capacità di collaborare e condividere informazioni tra le discipline e le parti interessate con Trimble Connect si è rivelata fondamentale per il successo del progetto.

Miglior progetto pubblico

Ponte dell’Ospedale universitario di Helsinki (HUS) – Finlandia

A-Insinöörit Suunnittelu Oy, HUS Kiinteistöt Oy, SRV Rakennus Oy, Team Integrated (AW2 Arkkitehdit Oy, Brunet Saunier Architecture S.A, Arkkitehtuuritoimisto B&M Oy, Arkkitehtitoimisto Harris-Kjisik Grange Oy), Peikko Finland Ramb Oyoll, gruppo di consulenza

L’investimento dell’HUS Bridge Hospital e dell’ampliamento del dipartimento di radioterapia è valutato circa 303 milioni di euro e ha richiesto più di 8.000 unità prefabbricate e oltre 4.000 tonnellate di acciaio. Durante tutto il processo di progettazione, i modelli 3D hanno svolto un ruolo importante nella collaborazione, aiutando le parti interessate a visualizzare il progetto e coordinando un vasto numero di discipline e subappaltatori. Una gestione efficiente delle informazioni era essenziale per i 16 diversi campi di pianificazione del progetto e per i 194 sottomodelli. La realtà aumentata e quella virtuale sono state utilizzate per aiutare il cliente a visualizzare e partecipare al processo di progettazione. Quando è iniziata la costruzione, i team hanno continuato a sfruttarne i dati, con 100 lavoratori del sito che accedevano al modello da dispositivi mobili diversi ogni giorno.

Miglior progetto sportivo e ricreativo

Saga Natatorium – Giappone

Yantai Daizo Design Co., Ltd

La piscina per le Olimpiadi di Tokyo 2020 è una struttura SRC (steel-reinforced concrete/acciaio-cemento armato) con un peso totale di circa 1.300 tonnellate. Il modello è stato completato in soli 10 mesi da un team di cinque persone. Il disegno del progetto era complesso a causa dei fori di rinforzo richiesti nell’SRC e nelle strutture in acciaio, e per la forma unica della struttura, che ne rendeva difficile il disegno. Queste sfide sono state superate utilizzando la funzionalità di connessione automatica di Tekla Structures, per creare connessioni ai nodi nel modello.

Miglior progetto di piccole dimensioni

Torre di trasmissione a forma di leone e aquila – Russia

Belenergomash BZEM, LLC

Progettata per rappresentare il simbolo della città, la torre ha la forma di un leone e un’aquila e contiene 5.869 parti, assemblate e saldate in 1.619 elementi di trasmissione e collegate all’installazione con 5.805 bulloni. I profili in acciaio della torre sono stati tagliati e perforati utilizzando i dati CNC (computer numerical control) direttamente dal modello di Tekla Structures. Senza alcun assemblaggio di prova da parte della fabbrica, il modello ha dato al team la certezza che le parti si sarebbero collegate correttamente.

Miglior progetto studentesco

La nuova moschea del Kalimantan – Indonesia

Universitas Lambung Mangkurat; Muhammad Reza Fardian, Dwi Kurniawan, Muhammad Rizqon Cahyadi, Muhammad Nurhalis Majid

La moschea è stata progettata per occupare un ettaro e ospitare circa 16.000 fedeli. Elementi della cultura locale del Kalimantan, delle tribù Banjar e Dayak, sono stati integrati nel design della struttura. Composta da acciaio e cemento, la moschea è stata progettata e modellata con SketchUp e Tekla Structures di Trimble. Gli studenti hanno anche utilizzato lo strumento di visualizzazione integrato in Tekla Structures per la rappresentazione 3D della struttura.

Miglior progetto di Sviluppo

Bolt Clearance Check – U.S.A.

Consulenti JMT

Bolt Clearance Check è un’applicazione di Tekla Structures che controlla se c’è spazio sufficiente per assemblare i bulloni. Lo strumento vincente risolve un problema reale e aiuta i detailers nel loro lavoro. L’applicazione, sviluppata in sole 15 ore da JMT Consultants, mostra con quanta rapidità è possibile creare nuovi strumenti utilizzando una semplice interfaccia di programmazione. Lo strumento vincente è in linea con l’intenzione strategica di Trimble di essere aperto e incoraggia i nuovi sviluppatori a provare la programmazione con Tekla Open API.

Riconoscimento speciale

Twickenham Riverside Development Bid – Regno Unito

Mason Navarro Pledge

Questa proposta di progetto aveva lo scopo di rivitalizzare una sezione del fiume Tamigi e promuovere il miglioramento economico nella più ampia area di Twickenham. L’uso fantasioso e innovativo del progetto di Tekla Structural Designer per il design multi-materiale di geometrie complesse e la sua attenzione alla sostenibilità mediante l’incorporazione del legno, hanno fatto guadagnare all’area di sviluppo urbano un riconoscimento speciale. La tettoia in legno e la struttura in cemento armato sono state modellate per fornire al cliente una migliore comprensione della fattibilità strutturale e dei vincoli della tettoia.

Ulteriori informazioni su Tekla Global BIM Awards, contributi e vincitori sono disponibili all’indirizzo:
https://www.tekla.com/bim-awards/winners